Dr. Vranjes

Dr. Vranjes

PRODUCT AND PACKAGING DESIGN

settore beauty
mercato Internazionale
unit Mad-e Packaging Ecosystem

DALL’AMBIENTE ALLA PERSONA: IL PERCORSO DI 5 FRAGRANZE ESCLUSIVE. 

Diffusori, candele, lamparfum, spray per armadi e biancheria, tutto quello che serve per profumare gli ambienti fino al carparfum pensato per l’automobile: da oltre 35 anni Dr Vranjes produce fragranze esclusive e raffinate che hanno conquistato estimatori in tutto il mondo.

Nate a Firenze, queste atmosfere olfattive sono destinate ad arredare con la loro presenza immateriale residenze e case private, resort, hotel, spa e club. 
Il pubblico di questi profumi ne è talmente innamorato che l’azienda ha pensato di utilizzare le stesse fragranze per creare 5 profumi personali con le stesse note utilizzate per gli ambienti: Rosso Nobile, Ginger Lime, Ambra, Peonia Black Jasmin e Milano.
Il progetto ha previsto prima di tutto la creazione di una brand architecture basata su delle gerarchie del VIS della marca: distinguere le due linee (personal e ambient) mantenendo una chiara riconoscibilità e una comune origine. 
Si trattava quindi di trovare punti di contatto dell’identità nella costruzione di differenza.

In questo caso si è pensato di esaltare la V di Vranjes, che nelle profumazioni per ambiente vive sul fronte del pack, isolandola dal resto della logotipia presente sul facing della bottiglia. É stata quindi spostata sul tappo dorato (l’oro è un segnale di prestigio importante per i mercati di riferimento) che chiude la bottiglia, al fine di valorizzarne la storia e trasformare questa particolare posizione in una firma della linea personal.
Una nota particolare va fatta per la scelta della bottiglia delle 5 essenze.
Trattandosi di una decisione importantissima ha preso un lasso di tempo altrettanto importante: studio dei concept, realizzazione esecutiva, disegni tecnici, campioni 3D in vetroresina, stampi pilota. 
L’azienda ha completato il processo di scelta portando in test 5 bottiglie: ll test, condotto contemporaneamente nelle tre aree geografiche di riferimento (Nordamerica, Asia e Arabia Saudita), ha decretato la bottiglia che meglio identifica i valori e l’essenza del brand.

Una bottiglia che per forma si ispira alla cupola del Brunelleschi di santa Maria del Fiore in Firenze. Oltre a ricordare le bottiglie delle profumazioni ambientali.
Alla stessa famosa cupola si ispira anche la stilizzazione che decora la bottiglia.
Oltre all’italianità (anch’essa importantissima per il target) un segnale di preziosità è veicolato dal pesante piede in vetro e dalla sfumatura color ambrato, iconica per la gamma sia dell’eau de toilette che dell’eau de parfum. 

Ogni profumo è stato poi declinato su una linea di prodotti ancillari: 
scented shower mousse, scented body fluid, scented hair mist, scented body dew, ai quali, esclusivamente per le note di Rosso Nobile e Milano, si aggiunge anche la scented body powder.

Il pack degli ancillari rispecchia fedelmente elementi di continuità con la bottiglia:
la sfumatura di colore, che in questo caso riprende quella della color palette di ogni fragranza, l’oro del tappo, che si estende a tutto il flacone e diventa moderno, in tonalità fredda con una texture satinata, e per finire la sfumatura che viaggiando in direzione opposta a quella della bottiglia, quindi dal basso verso l’alto, crea anche qui la stessa impressione visiva che il piedone genera nel prezioso pack in vetro dei profumi.

  • Packaging Profumi

  • Packaging Ancillari

  • Visual Identity System